Psicologia per tutti - Edizione Maggio 2016

  • Maggio 2017
Psicologia per tutti

Centro Acacia propone un nuovo ciclo di conferenze gratuite che approfondiscono i vari aspetti del benessere psicofisico.

Tutti gli incontri si terranno alle ore 20.45.
La prenotazione è obbligatoria.
Contattaci per prenotare gli eventi di tuo interesse.

info@centroacacia.it
331.4122812

Programma giornate

Lunedì 16
Paola La Grotteria – Psicologa Psicoterapeuta
Marina Zanon – Biologa Nutrizionista
Benessere ed alimentazione in adolescenza: prospettive a confronto
L’adolescenza è una fase della crescita in cui si verificano parecchi cambiamenti, non solo a livello fisico e ormonale, ma anche a livello psicologico. Talvolta l’adolescente può manifestare il proprio disagio attraverso disordini alimentari che possono sfociare in un vero e proprio disturbo alimentare, quale l’anoressia o la bulimia. Durante la serata vengono approfondite tali tematiche integrando il punto di vista nutrizionale con quello psicologico.

Martedì 17
Michela Lauro – Psicologa Psicoterapeuta
Dea Zamponi – Osteopata D.O. M.R.O.I.
Gestire ansia e stress: psicoterapia e osteopatia
Ansia e stress causano disequilibri sia a livello emotivo che a livello corporeo; da qui nasce la necessità di un approccio integrato tra psicoterapia e osteopatia nel trattamento dei disturbi d’ansia. Nell’arco della serata vengono illustrati i meccanismi alla base dell’ansia e gli errori tipici connessi alla gestione dello stress, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza sia a livello psicologico che fisico.

Mercoledì 18
Marco E. Trevisan – Psicologo Psicoterapeuta
Camilla Gesi – Medico Psichiatra
Insonnia e ipnosi: curare il sonno e curarsi con il sonno
Dormire permette alla mente e al fisico di recuperare energie dopo le fatiche della quotidianità. I disturbi del sonno compromettono pesantemente la qualità di vita e spesso sono un campanello d’allarme che ci fa capire che c’è qualcosa che non va nel nostro equilibrio psico-fisico. Conoscere l’origine dell’insonnia è il primo passo fondamentale per curarla. Esistono diversi approcci terapeutici per curare l’insonnia: alcuni farmaci sono in grado di “resettare il nostro orologio interno” e di farci recuperare un sonno duraturo e riposante. Ma si può ritrovare un sonno sereno e ristoratore anche tramite l’ipnosi, ossia una particolare metodologia comunicativa che produce uno stato modificato di coscienza simile alla fase REM del sonno, che aiuta a (ri)avvicinarsi in modo progressivo e naturale al sano mondo dei sogni.

Giovedì 19
Mario Oreficini – Psicologo e Consulente Sessuale
Sessualità e desiderio: esperienze affettive a confronto
La sessualità fa parte della natura umana, è un elemento importante, ricco di significati, valori e simboli. A volte risulta essere poco conosciuta, temuta fino ad essere evitata, in altri casi viene esaltata ed amplificata. La sessuologia si occupa del benessere sessuale delle persone, dell’uomo e della donna, della necessità di riconoscersi dentro il proprio corpo per abitarlo al meglio e condurre l’individuo in un significativo percorso di percezione di Sé e della propria e altrui fisicità. Il luogo del benessere sessuale è la coppia, è l’incontro di due persone che agiscono desiderio, sentimento, ricerca di piacere, tenerezza ed erotismo. E’ uno spazio intimo e riservato, per questo deve essere un luogo sicuro in cui l’espressione fiduciaria reciproca è in grado di raggiungere profonde esperienze emotive.
Il riconoscimento del proprio e dell’altrui desiderio, la ricerca di appagamento e le forme di espressione della sessualità racchiudono tutta la nostra storia identitaria, da qui la sessuologia inizia un viaggio dentro e intorno all’Uomo che oltre a rendere più curioso il mondo, garantisce ad ognuno una lucida e trasparente visione di Sé.
La serata affronta questo tema con delicatezza, al fine di promuovere spunti di riflessione e proporre una nuova prospettiva di lettura del tema della sessualità e del desiderio.

Venerdì 20
Manuela Giago – Psicologa Psicoterapeuta
Aurelia Albano – Ostetrica
L’arrivo del tuo bambino: la relazione inizia prima della nascita
A partire dalla nona settimana il feto è un “essere multiricettivo”. Ciò vuol dire che in utero non si forma soltanto il corpo fisico del bambino, ma anche la sua psiche. Durante la gravidanza, quindi, occorre curare anche la relazione madre-padre-bambino e permettere la crescita e la nascita del piccolo in un’atmosfera di amore e attenzione, conoscendosi già prima del parto per fornirgli da subito le basi per una vita sana e serena.

Lunedì 23
Eleonora Marino – Psicologa
Cristina Garlati – Psicologa
L’aggressività negli adolescenti: strumenti per gestirla
Il bullismo e i comportamenti aggressivi in adolescenza sono fenomeni sempre più diffusi. I ragazzi possono esprimere attraverso tali manifestazioni dei disaggi che riguardano la delicata fase di sviluppo. Spesso dietro al ragazzino bullo si nasconde un bambino impaurito, incapace di poter far fronte ai nuovi compiti che la adolescenza le impone. Allora indossa la maschera del duro, artificiosa e stereotipata, mettendo in atto anche dei comportamenti a rischio che possono allarmare molto l’adulto. Come accompagnare i ragazzi nel passaggio dall’adolescenza all’età adulta? Come aiutarli a costruire una immagine di se positiva? Lo sport può costituire una importante risorsa, in quanto permette ai ragazzi di conoscersi e confrontarsi con i pari; mettere alla prova le proprie capacità e misurarsi con i propri limiti.

Martedì 24
Michela Lauro – Psicologa Psicoterapeuta
Simona Veroni – Psicologa Psicoterapeuta
Rimanere se stessi nella coppia: una risorsa per superare i conflitti
Che cos’è la coppia? È l’unione di due individui che scelgono di stare insieme o è la creazione di una terza dimensione in cui ognuno contribuisce portando la propria individualità? Nel corso della serata si evidenzia come sia importante mantenere un IO e un NOI per superare momenti di crisi e conflittualità.

Mercoledì 25
Camilla Gesi – Medico Psichiatra
Alessandra Cicero – Psicologa Psicoterapeuta
Quando una relazione finisce: comprendere per ricominciare
Un amore che finisce è una delle più grandi delusioni che si possano vivere, specialmente per chi viene abbandonato. Ma si entra in una profonda crisi anche quando ci si accorge di non amare più la persona che si ha accanto. Perché si soffre tanto? Un viaggio nel profondo dolore dell’abbandono per poi ritrovare se stessi.

Giovedì 26
Manuela Giago – Psicologa Psicoterapeuta
Marco E. Trevisan – Psicologo Psicoterapeuta
Assertività: comunicare ben con gli altri per stare bene con se stessi
Il termine assertività identifica la capacità di comunicare in modo efficace. Sentirsi capaci di poter trasmettere all’altro il nostro punto di vista ci fa sentire maggiormente protagonisti della vita che stiamo vivendo. Comunicare bene significa essere attivi, affermare la propria individualità, rispettare se stessi e l’altro, sentirsi capaci di modificare giorno dopo giorno il proprio futuro. Durante la serata vengono spiegate alcune tecniche di comunicazione assertiva, prestando una particolare attenzione al coinvolgimento emotivo che di volta in volta si sperimenta.

Venerdì 27
Simona Veroni – Psicologa Psicoterapeuta
Alessandra Cicero – Psicologa Psicoterapeuta
Psicosomatica: come imparare ad ascoltare e leggere i messaggi del corpo
La psicosomatica nei suoi orientamenti verso una visione dell’individuo nella sua complessità sottolinea come sia importante imparare a leggere i messaggi che il corpo ci sta inviando. Comprendere la funzione del sintomo consente di tradurre i fastidiosi disturbi psicosomatici, spesso senza un perché, in emozioni nascoste legate alla nostra quotidianità.

Torna agli ultimi eventi...


Chi siamo

Scopri...

Servizi

Scopri...

Dove siamo

Scopri...

Contattaci

Scopri...

centro acacia

Psicologia e Psicoterapia
Monza

info@centroacacia.it

Contatti

Dr.ssa Alessandra Cicero
a.cicero@centroacacia.it
342.0577101
P.Iva: 07191050967

Dr.ssa Manuela F.Giago
m.giago@centroacacia.it
346.1443762
P.Iva: 06381200960

Dr.ssa Michela Lauro
m.lauro@centroacacia.it
348.8613081
P.Iva: 04518220969

Dr. Marco E. Trevisan
m.trevisan@centroacacia.it
392.6514322
P.Iva: 07068780969

Dr.ssa Simona Veroni
s.veroni@centroacacia.it
333.2783485
P.Iva: 02300070352

Siti amici

© 2017. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione.