Arriva la primavera e arrivano le Allergie!

Allergie Monza

Arrivano le prime giornate di sole, arriva la primavera e arrivano anche le allergie! Per tutte le persone che soffrono di allergie l'arrivo della bella stagione significa l'inizio di un periodo difficile caratterizzato da starnuti, occhi che lacrimano, sinusiti, irritazioni ecc. In questo articolo cercheremo di capire insieme il senso o meglio cosa si può nascondere dietro alle allergie in un'ottica psicosomatica.

La Psicosomatica studia il legame tra mente e corpo, cioè tra i fattori psicologici e i fattori fisiologici. Cerca di comprendere come la loro correlazione possa essere all'origine dell'insorgere di alcune malattie e/o nel mantenimento di esse.

Definizione medica di Allergia

Disturbo del sistema immunitario caratterizzato da uno squilibrio della reattività immunologica, che determina reazioni anormali al contatto con determinate sostanze (allergeni).

Quando il nostro organismo viene a contatto con una sostanza estranea che riconosce come pericolosa il nostro corpo mette in atto una serie di meccanismi per difendersi. Inizia a produrre diverse sostanze, tra cui la più conosciuta l'istamina, responsabili del manifestarsi della reazione allergica.

Fino a qui tutto bene, nel senso che il nostro corpo è programmato per difenderci dai possibili pericoli. Ma il problema è quando il nostro corpo inizia a difendersi e a reagire a sostanze tendenzialmente innocue per la maggior parte delle persone. Ci troviamo di fronte ad un eccesso di difesa del nostro corpo.

Ma perchè il nostro corpo si difende da una sostanza estranea ma tendenzialmente non pericolosa? perchè alcune persone sono allergiche ai pollini, altre alle graminacee, altre ad alcuni alimenti o sostanze?

Visione Psicosomatica

La psicosomatica cerca analogie tra tutto ciò che succede nel corpo e ciò che succede nella mente. Il corpo di fronte a una reazione allergica si sta "Iperdifendendo" attaccando qualcosa che di solito è innocuo. Allora possiamo chiederci: nella vita ci sembra di avere un atteggiamento sempre sulla difensiva, abbiamo paure che ci portano ad attaccare ancor prima di essere minacciati? Contro chi ce la stiamo prendendo?

Esistono diversi tipi di allergie. Arriva la primavera e arrivano le allergie ai pollini e alle graminacee. Sono allergie tipicamente primaverili, periodo dell'anno caratterizzato dal risveglio della natura, dalle fioriture. Analogicamente possiamo correlarlo nell'uomo al risveglio dei sensi, tutto ciò che è collegato alla passionalità, all'energia vitale. Relazioni, affettività, sessualità.

Dietro a questi tipi di allergie a volte si possono nascondere paure legate alla propria vitalità e a come portiamo questa energia nelle relazioni con gli altri

Queste sono solo alcune delle domande e riflessioni che possiamo iniziare a farci per stimolare una lettura introspettiva. In un percorso terapeutico si andranno ad approfondire in base alla specificità della persona e della sua storia. Importante valutare quando è insorta l'allergia, il suo decorso e il contesto di riferimento, familiare e sociale.

Arriva la primavera e arrivano le allergie, ma non ci facciamo spaventare. Un percorso psicoterapeutico può aiutarti a capire il senso dell'allergia nella tua vita e in alcuni casi a ridurre i sintomi e i disagi legati ad essa.

Dr.ssa Simona Veroni
Centro Acacia: Monza


Articoli

Siti amici

Scopri i nostri siti amici

Clicca qui

Chi siamo

Scopri...

Servizi

Scopri...

Dove siamo

Scopri...

Contattaci

Scopri...

centro acacia

Psicologia e Psicoterapia
Monza

info@centroacacia.it

Contatti

Dr.ssa Alessandra Cicero
a.cicero@centroacacia.it
342.0577101
P.Iva: 07191050967

Dr.ssa Manuela F.Giago
m.giago@centroacacia.it
346.1443762
P.Iva: 06381200960

Dr.ssa Michela Lauro
m.lauro@centroacacia.it
348.8613081
P.Iva: 04518220969

Dr. Marco E. Trevisan
m.trevisan@centroacacia.it
392.6514322
P.Iva: 07068780969

Dr.ssa Simona Veroni
s.veroni@centroacacia.it
333.2783485
P.Iva: 02300070352

Siti amici

© 2017. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione.