• Home
  • Articoli
  • Imparare a rilassarsi per migliorare la qualità della vita

Imparare a rilassarsi per migliorare la qualità della vita

  • Dr.ssa Manuela Giago
Imparare a rilassarsi Monza

I tempi odierni, soprattutto in quella parte di mondo definita occidente, sono caratterizzati da frenesia, corse contro il tempo, molte ore di lavoro, aumento di ansia e stress, poco spazio per le relazioni…

Oggi ci ritroviamo in un ambito sempre più supportato dall’importanza di arrivare primi in tutto (sport, lavoro, famiglia), dando in questo modo estrema rilevanza alle prestazioni e ai risultati positivi. Non ci accorgiamo però che così facendo stiamo rischiando di perdere di vista la persona nella sua totalità e ancor peggio stiamo dimenticando di rimanere in contatto con il nostro sentire corporeo e psicologico. Le nostre giornate sono colme di impegni senza sosta: ore scandite da commissioni, consegne da terminare, impegni scolastici e sportivi dei figli…; addirittura non riusciamo a ritagliarci neppure uno spazio adeguato per la nostra pausa pranzo, che si trasforma spesso in mangiare di fretta un panino al volo.

Cosa ci sta accadendo? Come mai non riusciamo più a comprendere l’importanza di darci tempo e spazio, ma soprattutto di cogliere questo tempo come fonte di arricchimento e non come momento di spreco incredibile di energia?

Cosa ci sta portando ad allontanarci sempre più dal rimanere in ascolto dei nostri bisogni autentici, senza perdere di vista le nostre vere priorità umane come le relazioni positive per esempio?

E’ davvero importante soffermarci sulla necessità di rallentare e stare in contatto con ciò che il nostro corpo ci vuole comunicare attraverso segnali fisici (come ad esempio mal di testa, insonnia, gastrite, dolori muscolari…) o attraverso la nostra parte più emotiva. Le emozioni sono infatti messaggi fondamentali per poter decodificare la nostra realtà. Non ascoltarle ci potrebbe portare a perdere la “bussola” e la direzione del nostro viaggio (la vita).

Non dobbiamo dare per scontato che prenderci del tempo per noi sia banale o inutile: non dobbiamo immaginare un tempo o uno spazio qualsiasi, ma un tempo in cui la nostra attenzione è focalizzata al nostro benessere psicofisico e in cui possiamo permetterci di fermarci e ascoltare ciò che ci sta accadendo in questo momento specifico. Potrebbe essere prendersi 10 minuti della giornata in cui stare in silenzio in una stanza della nostra casa, oppure 15 minuti di passeggiata all’aperto con il proprio cane in contatto con la natura. Non importa il cosa, ma è fondamentale il come: proviamo a staccarci dalle connessioni esterne (cellulare, pc, social…) e ricolleghiamo un contatto con noi stessi in profondità.

Oggi esistono numerose tecniche di rilassamento a disposizione del benessere psicofisico: rilassamento muscolare progressivo, mindfulness, ipnosi, training autogeno, yoga…

Non c’è una tecnica che prevalga sull’altra in termini di efficacia, ma sicuramente utilizzare alcuni strumenti può aiutarci a prenderci uno spazio personale e a focalizzarci sul nostro corpo e sulla nostra mente. E’ importante che ognuno di noi possa scegliere una tecnica a lui affine, in cui si possa sentire a proprio agio e in cui ci si possa rilassare al meglio. Per esperienza, dato che come professionista da anni propongo corsi di rilassamento muscolare progressivo di Jacobson, posso suggerire questa tecnica come valido inizio per approcciarsi al rilassamento: questa tecnica parte dal corpo quindi ha il vantaggio di essere immediata e molto comprensibile. Inoltre è molto facile da apprendere, si può utilizzare in svariati contesti (non è necessario uno spazio specifico o una stanza buia), ha un effetto positivo su mente e corpo.

Credo che il messaggio fondamentale per ognuno di noi sia quello di prendersi cura della nostra persona nella sua totalità, prendendo spazi di tempo di qualità in cui potersi rilassare e migliorare in tal modo la qualità della nostra vita.


Dr.ssa Manuela Giago
Centro Acacia: Monza


Articoli

Siti amici

Scopri i nostri siti amici

Clicca qui

Chi siamo

Scopri...

Servizi

Scopri...

Dove siamo

Scopri...

Contattaci

Scopri...

centro acacia

Psicologia e Psicoterapia
Monza

info@centroacacia.it

Contatti

Dr.ssa Alessandra Cicero
a.cicero@centroacacia.it
342.0577101
P.Iva: 07191050967

Dr.ssa Manuela F.Giago
m.giago@centroacacia.it
346.1443762
P.Iva: 06381200960

Dr.ssa Michela Lauro
m.lauro@centroacacia.it
348.8613081
P.Iva: 04518220969

Dr. Marco E. Trevisan
m.trevisan@centroacacia.it
392.6514322
P.Iva: 07068780969

Dr.ssa Simona Veroni
s.veroni@centroacacia.it
333.2783485
P.Iva: 02300070352

Siti amici

© 2017. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione.