Paura di volare, è davvero così?

Paura di volare monza

Capita molto spesso di sentire qualcuno che afferma di aver paura di volare, sia tra gli amici e i conoscenti che, nel mio caso, tra i pazienti.

Negli anni però ho compreso che c’è un po’ di confusione al riguardo e che molti confondono la paura di provare ansia con la paura di volare.

Si, proprio così!

Una cosa è provare paura all’idea di salire su un aereo temendo che questo possa precipitare; questa è la paura di volare. Un’altra cosa è avere paura di provare ansia o di arrivare ad avere un attacco di panico su un aereo.
Per quanto concerne la paura di volare sono molti i corsi offerti sia da specialisti che direttamente dalle compagnie aeree per provare a superarla o, quantomeno, renderla tollerabile riuscendo così a prendere un aereo. Questi corsi si focalizzano da un lato sull’aumentare la conoscenza dei soggetti ansiosi di dati concreti che avvalorano e comprovano che l’aereo è il mezzo di trasporto più sicuro, cercando così di dare maggior spazio alla parte razionale rispetto a quella emotiva; dall’altro cercano di far prendere confidenza degli stessi con questo mezzo di trasporto aumentando le conoscenze che lo riguardano e dando risposte circa dubbi, timori o curiosità.

Nel secondo caso, paura di provare ansia o un attacco di panico in aereo, il contesto e quindi l’aereo è solo lo sfondo, lo scenario nel quale la persona teme i propri vissuti emotivi e le proprie emozioni. È per questo che il focus si sposterà al mondo emotivo del paziente per aumentare la conoscenza dello stesso, alla comprensione del vissuto ansioso e dell’attacco di panico in sé, lavorando sul tipico circolo vizioso ansioso, fino poi ad arrivare ai motivi più profondi alla base del disturbo d’ansia.

Dr.ssa Michela Lauro
Centro Acacia: Psicologia e Psicoterapia - Monza


Chi siamo

Scopri...

Servizi

Scopri...

Dove siamo

Scopri...

Contattaci

Scopri...

centro acacia

Psicologia e Psicoterapia
Monza

info@centroacacia.it

Contatti
© 2017. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione.